Salta al contenuto
Come avvistare il mirino per la stagione di caccia

Come avvistare il mirino per la stagione di caccia

La stagione degli archi è iniziata e quella dei fucili è proprio dietro l'angolo per la maggior parte dei cacciatori.

 

Ora è il momento di mirare con il tuo cannocchiale, soprattutto se non lo hai toccato dalla fine della scorsa stagione o se ne hai appena acquistato uno nuovo di recente.

 

La buona notizia è che il montaggio e l'avvistamento in un mirino da caccia raramente richiedono un armaiolo. Ho montato e mirato dozzine di telescopi durante i miei anni di caccia.

 

Il resto di questo articolo è il semplice processo che ho utilizzato di recente sul mio nuovo Feyachi Falcon 3-9x40 mirino del fucile.

 

Montaggio dell'oscilloscopio

 

Se hai bisogno di rimuovere il tuo vecchio cannocchiale per la pulizia o, come me, hai appena acquistato un nuovo cannocchiale Feyachi per il tuo fucile .270, montarlo è piuttosto semplice se sei anche lontanamente abile con un cacciavite.  

 

Le due cose più importanti da ricordare durante il montaggio del telescopio sono mantenere il mirino a livello e montarlo in una posizione che offra il miglior campo visivo.

 

Mi assicuro che il mirino sia a livello bilanciando un piccolo livello sulla parte superiore del mio telescopio e regolandolo di conseguenza all'interno degli anelli del telescopio. Non dovrai preoccuparti di questo passaggio se hai già il mirino livellato sugli anelli.

 

La regolazione del campo visivo viene effettuata avvicinando o allontanando il cannocchiale dall'occhio quando si ha una comoda saldatura della guancia. Avere il campo visivo più ampio possibile ti aiuterà a trovare rapidamente il tuo bersaglio per effettuare un tiro preciso e senza fretta.

Avvistamento nel tuo ambito

 

Ora parliamo della parte divertente: l'avvistamento nel tuo telescopio. Generalmente, riesco a mirare con un mirino in circa nove colpi o meno, a seconda della precisione di cui ho bisogno.

 

Per i miei scopi di caccia, sono felice se riesco a colpire costantemente un piatto da torta (cerchio da 6 pollici) a 200 iarde. Tuttavia, per i cacciatori a lungo raggio, questo semplicemente non va bene, e dovrai mirare il tuo fucile per la distanza da cui molto probabilmente sparerai.

 

  • Osservare il cannocchiale utilizzando un mirino laser.
  • Spara tre colpi a 25 iarde, regolando il mirino di conseguenza finché non colpisci il bersaglio con tutti e tre i colpi.
  • Spostati a 50 iarde e ripeti lo stesso processo.
  • Zero nel tuo fucile alla distanza a cui è più probabile che spari durante la caccia

 

Passaggio 1: avvicinarsi

 

Il modo più veloce per mirare con il tuo fucile è iniziare utilizzando un mirino laser. Un mirino laser è un laser rosso che assomiglia a una cartuccia dello stesso calibro che stai sparando.

 

Utilizzando questo strumento economico, risparmierai molti colpi e potrai iniziare a colpire immediatamente il bersaglio.

 

Se non ne hai uno, non preoccuparti; questo passaggio non è necessario, è solo molto utile per risparmiare tempo e giri.

 

Passaggio 2: mettersi su carta

 

Ora che il tuo cannocchiale è semi-mirato, è ora di andare al poligono.

 

Inizia vicino al bersaglio; Mi piace fare un tiro a 25 iarde e, se colpisco il bersaglio, torno a 50 iarde.

 

A 50 iarde, faccio tre tiri e aggiusto il mirino di conseguenza.

 

Per regolare il mio cannocchiale Feyachi 3-9x40 a 50 iarde, ho dovuto raddoppiare le virate consigliate perché ogni tacca è ¼” a 100 iarde.

 

Quindi, quando avevo bisogno di alzare il mio segno di due pollici a 50 iarde, ho dovuto girare la manopola superiore di 16 clic.

 

Tuttavia, ogni ambito è diverso, quindi è necessario adeguarlo in base a ciò che dice l'ambito.

 

Dopo aver sparato tre colpi all'interno del bersaglio, faccio un passo indietro di 100 iarde e ripeto il processo.

 

In generale, il mio .270 colpi stanno andando a segno a questo punto, a volte fino a 3 pollici di altezza, quindi devo riportarli giù.

 

Passaggio 3: azzeramento

 

Preferisco che il mio fucile sia azzerato per 100 iarde perché questa è la distanza in cui vedo al massimo i cervi.

 

Tuttavia, puoi azzerare il tuo fucile per la distanza alla quale sparerai di più.

 

Il processo per regolare il mirino è lo stesso a 100 iarde e a 50 iarde, tranne che girerai le manopole di regolazione la metà delle volte perché sei due volte più lontano dal bersaglio.

 

Dopo aver sparato tre colpi nel bersaglio, faccio un passo indietro di 200 iarde.

 

A 200 iarde e più, non regolo più il mio cannocchiale utilizzando le manopole di regolazione perché apporto tutte le regolazioni alzando il mirino alla distanza necessaria per colpire il bersaglio.

 

Colpi di addio

 

Finché segui i passaggi precedenti, l'avvistamento nel tuo telescopio non deve essere complicato.

 

Ricorda solo di farlo

 

  • Usa un mirino laser per risparmiare sulle munizioni e metterti inizialmente sulla carta
  • Fai tre tiri a 25 iarde per assicurarti di essere sulla carta
  • Torna indietro a 50 iarde, fai altri tre tiri e azzeralo
  • Torna indietro a 100 iarde, guarda dove stai colpendo e riazzera il mirino per quella distanza
  • Ora che è impostato, è ora di tornare indietro a 200 iarde e vedere dove stai colpendo il bersaglio

 

 

Informazioni sull'autore:
Sam Jacobs è un sostenitore del 2° emendamento, autore principale e capo storico presso  Munizioni. In quanto autoproclamato uomo della vita all'aria aperta, è sua responsabilità utilizzare la propria conoscenza ed esperienza per educare gli altri sulle munizioni, sulla vita all'aria aperta e sulla conservazione.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato..

Carrello 0

Il carrello è vuoto.

Inizia a fare acquisti